Triennale – Scienze Motorie L – 22

Categoria:
Ambito
Retta:

€ 2200

 

Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)

Gli studenti articolano e sviluppano conoscenze riguardo

Le basi biologiche del movimento e dell’adattamento all’esercizio fisico (semplicemente motorio o sportivo) in funzione del tipo, intensità e durata dell’esercizio, dell’età e del sesso del praticante nonché delle condizioni ambientali in cui l’esercizio è svolto.

Tali esiti vengono determinati attraverso lezioni in modalità asincrona a distanza, esercitazioni in situazione in modalità sincrona in presenza, attività collaborative e cooperative in presenza e a distanza.

Lo studente viene incoraggiato a integrare le conoscenze apprese con l’attività didattica istituzionale con altre nozioni derivanti dalla lettura di testi scientifici e tecnici di argomento motorio e sportivo.

L’accertamento e la successiva valutazione del grado di conoscenza e comprensione delle nozioni oggetto di insegnamento, viene effettuata mediante prove in itinere.

I docenti sviluppano le attività interattive tenendo conto delle indicazioni fornite dagli studenti nei questionari di valutazione dei corsi degli anni precedenti.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)

Nel corso degli studi è prevista un complesso di attività didattiche in presenza con la quali si promuove lo sviluppo delle abilità e delle competenze motorie necessarie a svolgere le professioni nell’ambito motorio e sportivo.

In questo caso i docenti promuovono conoscenze e competenze relative alle abilità metodologiche delle aree insegnamento ed allenamento.

Gli studenti vengono inoltre incoraggiati a valutare l’esperienza specifica professionale maturata anche con esperienze al di fuori del mondo accademico (es. convenzioni con Federazioni sportive del CONI, con Organizzazioni del Fitness e Wellness) fatto salvo il fatto che le strutture frequentate diano garanzie di idoneità ad ospitare l’attività didattica integrativa.

La verifica della maturazione personale e della crescita culturale degli studenti viene favorita grazie alla presenza ed interazione con un docente durante le lezioni dei workshop in presenza e anche con periodici colloqui di tutoraggio e orientamento.

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

AREA DELLE SCIENZE DI BASE

AREA DICIPLINARE DELLE SCIENZE DELL’ESERCIZIO FISICO

AREA DEGLI INSEGNAMENTI DELLE SCIENZE DEL MOVIMENTO E DELLE ATTIVITA’ SPORTIVE

AREA DEGLI INSEGNAMENTI AFFERENTI A RUOLO E RESPONSABILITA’

 

Autonomia di giudizio (making judgements)

Viene stimolato un processo di istruzione e formazione riguardo gli strumenti e le strategie della metodologia e della ricerca in ambito motorio e sportivo con il coinvolgimento in progetti di ricerca condotti dai docenti del Corso di Laurea.

Agli studenti è offerta la possibilità di raccogliere dati sperimentali secondo protocolli definiti nei contenuti e nei metodi, con un continuo confronto e discussione con i docenti responsabili dei progetti stessi. Infine gli studenti partecipano attivamente alla fase di discussione critica dei dati sperimentali e dei risultati ottenuti.

Le ricerche in abito motorio e sportivo favoriscono inoltre la presa di coscienza dei problemi insiti nella ricerca avente oggetto l’uomo e la familiarizzazione con le procedure descrittive in chiave etica della ricerca stessa.

Viene riconosciuta particolare attenzione all’educazione del laureato in Scienze motorie in materia di conoscenza e prevenzione del fenomeno Doping.

 

Abilità comunicative (communication skills)   

Il complesso degli insegnamenti del corso di laurea e quindi non solo quelli afferenti all’ambito psicologico e pedagogico, favoriscono l’acquisizione di un ampio, articolato lessico delle Scienze del Movimento Umano e delle Attività Motorie e Sportive, di modalità e strategie di comunicazione; essi quindi permettono al laureato in Scienze delle attività motorie e sportive la capacità di interagire con persone praticanti attività motoria o sportiva.

Il laureato in Scienze motorie diviene pertanto in grado di divulgare e spiegare in termini semplici, comprensivi, i motivi e le modalità di esecuzione di esercizi fisici che possono avere scopi diversi ma comunque inclusi tra quelli che sono gli obiettivi formativi specifici del corso di laurea.

A tal fine gli studenti vengono coinvolti in attività collaborative e cooperative, in presenza e a distanza, al fine di produrre elaborati semplici e presentazioni da proporre ad una platea di ascoltatori costituita da docenti e colleghi di corso.

Alla fine di ogni presentazione è incoraggiata la discussione sui contenuti, sulla loro comprensibilità e sulle modalità di svolgimento della presentazione stessa.

 

Capacità di apprendimento (learning skills)

Durante il percorso degli Studi viene evidenziata presso gli studenti la necessità di un continuo aggiornamento scientifico e professionale anche dopo la conclusione degli studi.

Il curriculum studiorum deve infatti fornire gli strumenti culturali ed applicativi per accedere alle banche dati scientifiche e tecniche.

Vengono pertanto istruiti nella conduzione di ricerche bibliografiche mediante l’accesso online alle riviste scientifiche, dopo aver identificato quelle di riferimento nel campo specifico motorio e sportivo.

L’eventuale elaborazione o traduzione dei testi in lingua inglese viene facilitata in relazione al percorso di conoscenze sviluppato precedentemente e nel corso degli Studi universitari.

Primo Anno
Insegnamenti CFU
Anatomia umana 6
Biochimica generale e dello sport 6
Biologia applicata 7
Statistica ed elaborazione informatica 8
Fisica applicata alle scienze motorie 6
Lingua inglese 6
Psicologia delle attività sportive: aspetti educativi e sociali 10
Teoria e metodologia del movimento umano 10
Totale 59
Secondo Anno
Insegnamenti CFU
Endocrinologia e Nutrizione Umana 6
Farmacologia 6
Fisiologia umana dello sport 9
Igiene ed educazione sanitaria 6
Medicina dello Sport 10
Teoria e metodologia dell’allenamento 6
Teoria Tecnica e Didattica degli sport individuali e di squadra 10
Totale 53
Terzo Anno
Insegnamenti CFU
Teoria tecnica e didattica delle attività motorie per l’età evolutiva ed adulta 8
Discipline giuridiche ed economiche in ambito sportivo 10
Traumatologia e Riabilitazione 13
Teoria tecnica e didattica dell’attività motoria adattata 6
Pedagogia 5
Totale 42
Esami a scelta dello studente
Insegnamenti CFU
CALCIO: regole, tecnica, storia e management 4
Organizzazione e comunicazione eventi sportivi 4
Teoria tecnica e didattica degli sport natatori 4
Teoria tecnica e didattica del fitness 4
Tecniche di progettazione europea 4
Ruolo dell’attività fisica nei disordini neurovascolari e cardiometabolici 4
Esercizio fisico adattato per la prevenzione primaria e secondaria delle malattie oncologiche 4
Pedagogia dei fenomeni sociali e interculturali 4
“Danza Sportiva” dalla metodologia dell’allenamento al management olimpico 4
Benefici dell’esercizio fisico sull’apparato cardiocircolatorio 4
Educazione Fisica e Sportiva scolastica oggi 4
Diritto dell’impiantistica sportiva: profili civilistici 4
Totale 12
Tirocinio 8
Prova finale 6
Totale percorso di studi 180

Sei interessato e vuoi saperne di più?

Compila il form e sarai ricontattato al più presto dal nostro ufficio orientamento

Alcuni corsi in evidenza

Grazie per esserti iscritto!

La nostra newsletter è un canale prezioso attraverso il quale potrai rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, eventi, promozioni e contenuti speciali. Sarà un piacere condividere con te informazioni rilevanti, suggerimenti utili e risorse interessanti che speriamo possano arricchire la tua esperienza.

attivi 30 cfu

Percorso dedicato a docenti Abilitati, Specializzati sostegno o neoimmessi in ruolo Ex art 59 dl 73/2021 comma 4

×